2007, n. 136 - Dicembre, Quaderni AIAF - L’integrazione dei mercati finanziari: Borsa Italiana e Borsa di Londra. Un segno dei tempi

Il tema che qui viene proposto riguarda il futuro del mercato borsistico europeo. Il lavoro consiste in una motivata denunzia circa le recenti disposizioni emanate in ambito europeo e in una interpretazione dell’ondata di aggregazioni delle Borse, tra cui la fusione della Borsa italiana con quella di Londra. Si portano i recenti casi di instabilità nei mercati finanziari del mondo (estate 2007) come segnali che consigliano riflessioni serie, specialmente agli organi rappresentativi di quei segmenti di mercato che più sono penalizzati dalla persistenza degli attuali indirizzi.

Rapporto della Commissione "Commissione Analisi Fondamentale: modelli finanziari"

Consigliere Referente Alfonso Scarano

Gruppo di lavoro Aiaf  "Indagine e modellistica interpretativa dell’efficienza dei mercati finanziari in scenari di integrazione"

Giovanni Bottazzi, Funzionario di Direzione della Borsa Valori Italiana dal 1974 al 1994, autore di vari studi in argomento tecnico-finanziario, socio Aiaf, docente universitario a contratto
Malcolm Galloway Duncan, Responsabile per i rapporti internazionali della Borsa Valori Italiana dal 1972 al 1994, consulente della Commissione Europea (DGXV) dal 1981 al 1984, pubblicista e scrittore finanziario, ex imprenditore in campo marketing-finanziario e socio Aiaf

Allegati: 
AllegatoDimensione
Indice Quaderno AIAF n. 136881.74 KB