2003, n. 115 - Ottobre, Quaderni AIAF - L’impatto della cartolarizzazione sul sistema finanziario

Il recente fenomeno della cartolarizzazione incide in maniera significativa non solo sulle società che ne fanno uso,ma anche sul sistema finanziario nel suo complesso e sulle logiche da cui esso è regolato. La cartolarizzazione rappresenta in taluni casi una valida alternativa al credito e può perciò ingenerare un processo di parziale disintermediazione. In primo luogo, si può osservare come la securitization sia in grado di trasformare gli “asset nominalistici” (es. un credito commerciale) in “asset di mercato” (cioè uno strumento finanziario come la tranche di Abs). 

Rapporto della Commissione “Analisi fondamentale”

Consigliere referente Guido Cisternino 

Gruppo di lavoro su “La tecnica di securitization dei crediti”

Autori:

Fabrizio Martini - (Coordinatore, socio Aiaf ,responsabile del G.d.l.) Banca Intesa (Firenze)
Andrea Perin - (Socio Aiaf) Managing Director di Finanziaria Internazionale Spa
Marcello Chelli (Socio Aiaf) Responsabile mercato Euromot presso Borsa Italia Spa
Francesca Trivelloni - Avvocato, consulente legale presso sede fiorentina Servizi Immobiliari Banche - S.I.B. Spa., special service Banca Morgan Stanley 
Lorenzo Calò - Responsabile Finanziario Telecom Italia Spa
Roberto Ringressi - (Associato Aiaf) Banca Intesa (Firenze)
Giovanni Barberis - Amministratore Delegato Arena Holding, ex Direttore Finanza Gruppo Cremonini
Alessandro Porta - Meliorbanca

Allegati: 
AllegatoDimensione
Indice Quaderno AIAF n. 11543.15 KB