top of page
iStock-1148447350.jpg

AIAF ESG DAILY NEWS
Finanza Sostenibile

a cura dell'area Sostenibilità

AIAF SOSTENIBILE: Welcome

La finanza sostenibile si riferisce all’integrazione delle tematiche ambientali, sociali e di governance (ESG) nel processo decisionale di investimento nel settore finanziario
Informazioni su strategie coerenti nelle dimensioni ESG consentono di meglio apprezzare gli impatti reali sulla stabilità dei mercati finanziari e contribuiscono ad una ripresa economica forte e sostenibile che risponde ai bisogni delle persone, promuove una rinnovata prosperità e la sopravvivenza sul nostro “pale blue dot

PROMETEIA n.119
Newsletter per l’investitore istituzionale

I contributi di questo numero si concentrano su due temi di interesse per gli investitori: gli scenari di mercato e la finanza sostenibile
1. Il primo tema riguarda le prospettive dei mercati azionari in un quadro economico caratterizzato dall’incertezza di un rientro verso la normalità della dinamica inflazionistica e della capacità dell’intervento restrittivo della politica monetaria di evitare un forte impatto recessivo
• La riscossa dei mercati azionari
• L’intervista a Matteo Carradori (CFO) e Gianluca Magazzini (Portfolio Manager) di Fondazione Cr Pistoia e Pescia

2. L’attenzione di Prometeia riservata al tema della finanza sostenibile è al centro di tre contributi che valutano da diverse prospettive gli effetti sulle performance e sull’adeguatezza degli investimenti orientati a obiettivi ESG
• Portafogli Net Zero: quali implicazioni per il profilo rischio rendimento dell’investitore?
• MiFID ESG review, a che punto siamo?
• Nuovi paradigmi dello scenario economico: come affrontare i nuovi rischi?

27 gennaio 2023

Responsible Investment Association Australasia (RIAA)
Engage, Advocate, Collaborate: Unpacking Stewardship in Australasia in 2022

Coinvolgere, sostenere, collaborare: unpacking Stewardship in Australasia in 2022 è un tuffo profondo nella gestione e nell'impegno aziendale. È la risposta della RIAA alle richieste dei gestori degli investimenti e dei proprietari di asset di comprendere meglio
• come viene implementata la stewardship sul campo,
• che aspetto ha un impegno efficace con le società partecipate,
• le principali barriere incontrate e
• cosa significa essere un buon amministratore.
La nostra ricerca del 2022 mostra che gli australiani stanno aumentando la pressione sul settore finanziario – compresi i super fondi, le banche e i gestori degli investimenti – per fare di più sui cambiamenti climatici ed evitare di contribuire a questioni come la crudeltà sugli animali e le violazioni dei diritti umani.

18 gennaio 2023

CREDIT SUISSE: The ROE of a tree

“Il ROE di un albero” è uno dei primi di una serie di rapporti che affrontare il più ampio ciclo del carbonio. In Treeprint, abbiamo affrontato l'importanza che il comportamento dei consumatori, comprese le abitudini alimentari, avrà su raggiungere l'obiettivo della riduzione del carbonio.
Questo rapporto sostiene che questi cambiamenti potrebbe contribuire ad accelerare il rimboschimento sforzi e sottolinea perché crediamo piantare alberi potrebbe essere una attività redditizia non da ultimo per gli agricoltori
Basato su un prezzo del carbonio di US$ 50 per tonnellata di CO2 stoccata, calcoliamo quella piantando un albero potrebbe produrre un tasso di rendimento interno (IRR) di oltre 11%.

16 gennaio 2023

WORLD RESOURCE INSTITUTE
Better Forests, Better Cities

Better Forests, Better Cities valuta in che modo le foreste sia all'interno che all'esterno dei confini della città avvantaggiano le città e i loro residenti e quali azioni le città possono intraprendere per conservare, ripristinare e gestire in modo sostenibile tali foreste. Questo rapporto è la prima risorsa completa del suo genere sulla connessione tra città e foreste, sintetizzando centinaia di documenti di ricerca e rapporti per mostrare come tutti i tipi di foresta possono offrire una serie diversificata di benefici alle città.

16 gennaio 2023

Kim Schumacher
Environmental, Social, and Governance (ESG) Factors and Green Productivity: The Impacts of Greenwashing and Competence Greenwashing on Sustainable Finance and ESG Investing

L'aumento della finanza sostenibile, degli investimenti ESG e del reporting della sostenibilità ha gradualmente portato a una crescente disconnessione tra molti stakeholder del settore finanziario e aziendale che può essere osservata tra le loro dichiarazioni di performance positive in materia di sostenibilità e le risorse organizzative e le capacità dedicate a garantire un adeguato impatto ESG Misurabile, Rendicontabile e Verificabile (MRV).
Queste discrepanze possono facilmente portare al greenwashing o al carbonwashing, che sono le pratiche di commercializzazione di prodotti o servizi come "verdi", "sostenibili", "carbon neutral", "net zero" o "nature positive" quando in realtà non soddisfano gli standard ambientali di base o di sostenibilità di verificabilità o credibilità. Il greenwashing delle competenze è l'equivalente professionale relativo alle competenze ESG che si riferisce a dichiarazioni sopravvalutate di competenza ambientale o competenze non finanziarie relative alla sostenibilità in assenza di risultati educativi o professionali materiali o credibili.
Questo documento illustrerà innanzitutto le recenti tendenze di crescita verde nei settori della finanza sostenibile e degli investimenti ESG prima di esplorare come il greenwashing e le competenze relative alle competenze in materia di greenwashing siano aumentati insieme a tali tendenze.

11 gennaio 2023

Paul Hastings
Top 10 Predicted Business and Human Rights Issues for 2023

L'esplosione del business globale e dei diritti umani ha continuato a risuonare in tutto il mondo nel 2022. Alcuni degli affari e le tendenze in materia di diritti umani sono evidenti e in crescita da diversi anni; altri sono relativamente nuovi.
L'ascesa dinamica delle imprese e dei diritti umani, sia come campo distinto che come parte di altre aree di regolamentazione internazionale la conformità - come antiriciclaggio, sanzioni, controlli sulle esportazioni e commercio - rende difficile identificare solo 10 aree di interesse per il 2023.
In effetti, molte questioni che non hanno fatto parte della nostra lista sono stati importanti nel 2022 e lo saranno nel 2023.

11 gennaio 2023

CDP
Stories of Change 2022 December 2022
Accelerating action towards a sustainable future

Gli effetti del cambiamento climatico, dell'insicurezza idrica e della deforestazione si fanno sentire in tutto il mondo attraverso condizioni meteorologiche estreme e devastanti disastri naturali. L'urgenza dell'azione aziendale sulle sfide ambientali è più grande che mai.
Nel 2022, oltre 18.700 aziende hanno rivelato il loro impatto su clima, acqua e foreste attraverso CDP, rappresentando la metà della capitalizzazione di mercato globale e un notevole aumento del 42% rispetto al 2021. Questa crescita dimostra l'impatto che le aziende possono avere se rispondono ai cambiamenti climatici e alla perdita di natura con l'urgenza richiesta. Ci auguriamo che i profili di Stories of Change 2022 ispirino e incoraggino altre aziende ad abbracciare l'azione urgente necessaria per affrontare le sfide di sostenibilità che tutti affrontiamo e dimostrare gli strumenti disponibili per supportare le aziende nei loro viaggi climatici e le misure necessarie per ridurre il loro impatto ambientale.

10 gennaio 2023

The EBA roadmap on sustainable finance

L'Autorità bancaria europea (EBA) ha pubblicato la sua tabella di marcia che delinea gli obiettivi e il calendario per l'esecuzione di mandati e compiti nel settore della finanza sostenibile e dei rischi ambientali, sociali e di governance (ESG). La tabella di marcia illustra l'approccio sequenziale e globale di EBA nei prossimi tre anni per integrare le considerazioni sui rischi ESG nel quadro bancario e sostenere gli sforzi dell'UE per realizzare la transizione verso un'economia più sostenibile.
Numerosi atti legislativi e iniziative assegnano ad EBA nuovi mandati e compiti nel settore della finanza sostenibile e dei rischi ESG. La maggior parte di questi mandati e compiti sono strettamente legati al più ampio obiettivo di EBA di contribuire
• alla stabilità,
• alla resilienza e
• al regolare funzionamento del sistema finanziario.
Tali mandati e compiti coprono i tre pilastri del quadro bancario, vale a dire la disciplina di mercato, la vigilanza e i requisiti prudenziali, nonché altre aree relative alla finanza sostenibile e alla valutazione e al monitoraggio dei rischi ESG.

9 gennaio 2023

UCL School of Management
The Way Forward in Impact Investing: Weighing Solutions To Play Off Social Impact Measurement And Management

Nel 2007, il termine "impact investing" è stato coniato da un piccolo gruppo di "dreamers" presso il Centro Bellagio in Italia. Rimodellando la nozione di investimento tradizionale, l'impact investing mira a guardare oltre la relazione rischio-rendimento standard generando un impatto sociale e ambientale positivo insieme al rendimento finanziario. La rapida crescita dell'impact investing negli ultimi quindici anni ha comportato una serie di sfide che il settore deve ora affrontare.
Vi è, ad esempio,
• una notevole confusione sui fattori che devono essere considerati quando si misura e si gestisce l'impatto sociale degli investimenti a impatto,
• nonché notevoli difficoltà nel generare e raccogliere dati di impatto sociale di alta qualità che sono utili per il processo decisionale.

6 gennaio 2023

AGORA
Transforming industry through carbon contracts (Steel)
Analysis of the German steel sector

La produzione di acciaio è una delle principali fonti di emissioni di gas serra (GHG). In questa pubblicazione analizziamo le strategie per ridurre queste emissioni utilizzando l'esempio della Germania, che è l'ottavo produttore mondiale di acciaio e si è impegnata a raggiungere la neutralità climatica entro il 2045. Abbiamo presentato un piano che consentirebbe all'industria siderurgica tedesca di trasformare la sua base patrimoniale nel corso del suo ciclo naturale di reinvestimento.
Questo piano prevede la sostituzione degli altiforni a carbone con una produzione rispettosa del clima di ferro ridotto diretto (DRI), oltre ad aumentare il riciclaggio dell'acciaio. La tecnologia DRI funziona con combinazioni flessibili di gas naturale e idrogeno al posto del carbone e offre una significativa quantità di CO2 potenziale di riduzione delle emissioni. Grazie alla sua flessibilità, può supportare lo sviluppo di un'infrastruttura di idrogeno rinnovabile per altri settori.

4 gennaio 2023

WORLD ECONOMIC FORUM
Fornire città resilienti ai cambiamenti climatici utilizzando un approccio sistemico

Questo rapporto fornisce alle città una strategia attuabile per consentire alle città di adottare un approccio sistemico alle strategie di resilienza climatica. Un approccio sistemico sfrutta i collegamenti tra più settori infrastrutturali, migliora la governance e la finanza integrate e approfondisce l'impegno tra le diverse parti interessate, massimizzando così i benefici collaterali delle azioni per il clima. Il rapporto fornisce un piano d'azione in 5 fasi per guidare le città nell'adozione di un approccio sistemico alla fornitura di infrastrutture urbane.

4 gennaio 2023

Ministry of Finance Finland
Strategy on Climate and Nature

La strategia per il clima e la natura chiarisce l'approccio e il ruolo del ministero delle Finanze nella preparazione delle politiche climatiche e della natura e delle relative attività di influenza. Il ministero adotta un approccio intersettoriale e utilizza gli strumenti di politica economica e amministrativa a sua disposizione nella ricerca di soluzioni.
La strategia per il clima e la natura, pubblicata il 13 dicembre, integra il pacchetto strategico del ministero delle Finanze. L'obiettivo strategico che guida le attività del Ministero delle Finanze è:
• salvaguardare la libertà di scelta delle generazioni future e
• costruire una Finlandia e una UE economicamente sostenibili, ecologicamente e socialmente.

3 gennaio 2023

bottom of page