top of page
climate-change_ORSO.jpg

AIAF ESG NEWS
Climate Change

A cura di Maria Martinelli
Responsabile Area ESG AIAF

AIAF SOSTENIBILE: Welcome

Contenuti completi nell'Area riservata Soci

Il cambiamento climatico e la necessaria transizione energetica, come indicato nel Green Deal dell’Unione Europea (UE), sono questioni chiare e ben note e la ripresa deve partire dall’economia reale e da quei settori che presentano attività sostenibili più giuste e inclusive per tutti a basso impatto ambientale e resilienti ai cambiamenti climatici.
Una maggiore disponibilità di informazioni e una migliore qualità dei dati delle società partecipate è fondamentale per supportare gli investitori e può aumentare il valore per gli azionisti a lungo termine.

CDP
Decarbonizzare l’industria italiana: quale ruolo per l’idrogeno verde?

L’idrogeno verde è una fonte di energia pulita che negli ultimi anni ha assunto una rilevanza crescente nel dibattito energetico e in particolare questa fonte di energia rinnovabile ha un alto potenziale per i settori “hard to abate” (es. industria dell’acciaio, del cemento o del vetro) Tuttavia l’attuale capacità produttiva non è adeguata a sopperire tali esigenze e sarebbe necessario aumentarne in misura consistente la capacità produttiva (50% della capacità fonti green già installata)...

16 febbraio 2024

UNEP – United Nation Environment Program
Broken Record - Temperatures hit new highs, yet world fails to cut emissions (again)
Emission Gap report 2023

Il rapporto sul divario delle emissioni - Emissions Gap Report - fornisce annualmente una valutazione scientifica indipendente sul divario tra gli impegni presi per la riduzione delle emissioni di gas serra (GHG) e le riduzioni necessarie per allinearsi agli obiettivi dell’Accordo di Parigi. Il rapporto, presentato anche in sede COP 28, allo scopo di informare circa i risultati del bilancio globale e preparare il terreno per il prossimo ciclo di determinazione dei contributi determinati a livello nazionale (NDC) che i paesi sono tenuti a presentare nel 2025, che dovrà includere gli obiettivi di riduzione delle emissioni per il 2035...

16 febbraio 2024

 South Pole – The climate company
Destination Zero 2024 – A deep dive into the global state of corporate climate action

South Pole’s Net Zero Report, giunto alla quarta edizione, è un’indagine condotta con il contributo di circa 1.400 dirigenti globali e finalizzata a comprendere le motivazioni sottostanti gli impegni assunti dalle loro aziende per il clima, i rischi che intravvedono nel processo di neutralizzazione delle emissioni climalternanti delle loro aziende e le soluzioni che stanno realizzando per perseguire l’obiettivo finale...

26 gennaio 2024

International Energy Agency
RENEWABLES 2023

Lo scorso dicembre IEA ha pubblicato l’analisi sul settore delle energie rinnovabili - Renewables 2023 – che, realizzata da dati attuali e tenuto conto delle vigenti politiche e sviluppi del mercato, illustra lo scenario evolutivo della diffusione delle rinnovabili e delle diverse tecnologie energetiche nei settori dell'elettricità, dei trasporti e del calore fino al 2028, L’attenzione al settore è importante tenuto conto che alla recente conferenza sui cambiamenti climatici - COP28 di Dubai, diversi soggetti, inclusa l’Unione Europea, hanno concordato di lavorare insieme per triplicare entro il 2030 la capacità installata di energia rinnovabile a livello mondiale - almeno 11.000 GW...

19 gennaio 2024

bottom of page